Guida Operatori sul RVA

GUIDA PER OPERATORI SUL RVA
Come informare, orientare ed accompagnare il migrante al Ritorno Volontario Assistito

 Az. 2.c. Progetto RIRVA fase V

A cura di:
Partnership RIRVA: Consorzio Nazionale Idee in Rete, Consiglio Italiano per i Rifugiati – CIR, OXFAM Italia, GEA cop. soc .
Partner rete di sostegno RIRVA: Consiglio Nazionale dell’ Ordine degli Assistenti Sociali – CNOAS, Fondazione ISMU, ed OIM – Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

Testo integrale Guida
Storie di ritorni – 1 e 2

Indice
PREMESSA
Il Ritorno e perché questa guida

PARTE PRIMA
Il Rimpatrio Volontario Assistito
1.  Cos’è
2.  A chi si rivolge
3.  Come si attua il RVA in Italia: le fasi del percorso di ritorno ed i progetti finanziati per l’attuazione
4. La Rete RIRVA

PARTE SECONDA
Il RVA ed i compiti dell’operatore nel territorio
1. Quando e come informare su RVA
2. L’accompagnamento al RVA: il counselling (che cos’è, elementi imprescindibili del counselling con i migranti; il colloquio: strumenti operativi ed elementi da far emergere; la volontarietà)
3. Il Piano di reintegrazione: linee guida per l’elaborazione del piano individuale di reintegrazione (PIR)
5. Come preparare il migrante alla partenza. Check list

PARTE TERZA
Come si segnala un caso

 

ADDENDUM ORIENTAMENTI PER I MEDIA SUL RVA 


APPROFONDIMENTI

1. Glossario
2. Le implicazioni psicosociali del RVA (cap. 2.1. Linee guida RVA, az. NIRVA I)
3. Accoglienza, comunicazione e mediazione interculturale. A cura dott. Alain Goussot
4. I progetti RVA
5. Normativa
6. Format per redazione CV
7. Documenti per la segnalazione dei casi (sezione sito www.reterirva.it, Segnala un caso)